Rigenera | Dott.ssa Maria Costarella - Medicina Estetica | Milano
1256
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1256,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Rigenera

Rigenera costituisce un protocollo chirurgico innovativo per la rigenerazione clinica, attraverso micro-innesti autologhi,  ottenuti cioè dai tessuti del paziente.

Esso trova applicazione nella medicina estetica per la biorivitalizzazione, la cura di cicatrici, il rinfoltimento preventivo dei capelli ed il trattamento dell’alopecia androgenetica.

Rigenera rappresenta un prodotto tutto italiano, efficace, efficiente ed al contempo semplice, in quanto il paziente risulta “il donatore di se stesso”, così da effettuata l’intervento in un unico tempo chirurgico.

Il RigeneraKit è un dispositivo medico sterile e monouso, di classe I, composto da una griglia con 100 fori esagonali, ognuno dei quali circondato da 6 lame progettate per un corretto taglio dei diversi tessuti. La struttura permette la disgregazione meccanica e contemporaneamente la filtrazione di un campione di tessuto (1mm2 è sufficiente per rigenerare 2cm2). Inoltre, i microinnesti possono essere usati da soli o in combinazione con un biomateriale.

Nella cura dell’alopecia, ad esempio, si ricorre sempre più frequentemente all’utilizzo di micro-innesti per risolvere un problema che, nell’uomo come nella donna, crea inestetismi e disagi psicologici.

Risulta fondamentale la corretta selezione del paziente, il quale non deve aver raggiunto il 3° stadio della scala di Hamilton, se uomo, e il 2° stadio della scala di Ludwig, se donna.

Inoltre, è necessaria l’assenza di ogni patologia pregressa ed il livello di stress deve essere inferiore o uguale a 5, su una scala da 0 a 10.